Hostability, progetto turismo accessibile

hostability@acapo.it

Sei un giovane fra i 18 e i 35 anni con disabilità e vuoi utilizzare le tue capacità nell’accoglienza turistica? Partecipa alle selezioni per il progetto Hostability! Fino al 30 settembre sono aperte le selezioni per diventare un Host Ability, scopri come partecipare…

Si chiama Hostability il progetto che partirà a settembre 2019, finanziato dall’avviso pubblico “Percorsi di inclusione attiva” – Assessorato alle Politiche Sociali e Welfare della Regione Lazio, ed è rivolto a giovani con disabilità fisiche e sensoriali che dispongano di una casa accessibile adatta a ospitare turisti con problematiche simili, in un luogo turistico della regione Lazio . La Cooperativa aCapo ha iniziato le selezioni per 18 giovani disabili disoccupati con età compresa tra i 18 e i 35 anni, un’opportunità unica per formarsi nel campo della gestione di strutture turistiche non alberghiere, come appartamenti e bed & breakfast. A questi giovani verrà erogata una formazione molto specifica, articolata e prolungata nel tempo, 10 mesi, con l’obiettivo di trasformarli in veri auto-imprenditori del turismo per tutti.   

finanziato dall’avviso pubblico “Percorsi di inclusione attiva” – Assessorato alle Politiche Sociali e Welfare della Regione Lazio – è rivolto a giovani con disabilità fisiche e sensoriali che dispongano di una casa accessibile adatta a ospitare turisti con problematiche simili, in un luogo turistico della regione Lazio . La Cooperativa aCapo ha iniziato le selezioni per 18 giovani disabili disoccupati con età compresa tra i 18 e i 35 anni, un’opportunità unica per formarsi nel campo della gestione di strutture turistiche non alberghiere, come appartamenti e bed & breakfast. A questi giovani verrà erogata una formazione molto specifica, articolata e prolungata nel tempo, 10 mesi, con l’obiettivo di trasformarli in veri auto-imprenditori del turismo per tutti.   

Relazioni sociali

La mission fondante del progetto è l’aspetto inclusivo che tiene in considerazione l’esigenza di contatto diretto e di sviluppo relazionale che le persone con disabilità vivono ogni giorno. Attraverso una rete di contatti si offre la possibilità di creare nuove conoscenze e scambiare esperienze comuni.

Cosa offriamo, chi cerchiamo

Si tratta di un percorso impegnativo, per diventare professionisti del settore turistico che darà l’accesso diretto ai circuiti di Booking e Airbnb, con la piena autogestione delle proprie risorse. Il corso di formazione sarà di 6 ore giornaliere per 3 giorni a settimana, per un totale di 600 ore di impegno nell’arco di 10 mesi, si svolgerà da settembre 2019 fino a giugno 2020 presso le aule dell’Università Tor Vergata di Roma. Il percorso prevede Seminari, Master Class, Laboratori ed attività di Training con situazioni simulate su casi reali che si potranno presentare una volta avviata l’attività.

L’obiettivo è far emergere nei partecipanti al progetto, tutte le qualità che un imprenditore turistico deve avere: buone capacità comunicative,  competenze turistiche e di digital marketing, accoglienza e capacità di soddisfare con servizi di qualità la clientela. Per sostenere motivazione e aderenza al percorso è previsto un rimborso spese di 6 euro ora per un totale di 3600 euro.

Come partecipare

Il progetto Hostability , della Cooperativa aCapo, finanziato dalla Regione Lazio e dedicato al turismo accessibile e all’inclusione sociale, in collaborazione con il Caris dell’Università Tor Vergata di Roma e con l’ENS, l’Ente Nazionale Sordi, sarà presentato ufficialmente a settembre 2019 a data da destinarsi. Sul sito www.hostability.acapo.it saranno indicate tutte le info e le modalità di selezione e di accesso al progetto.