A Roma il Punti di vista Festival

Feastival

Dal 21 al 23 gennaio 2022 al Palazzo delle Esposizioni di Roma si svolge la rassegna Punti di vista Festival.
Una serie di mostre tattili ed interattive per ribaltare lo sguardo sul mondo e sulle persone diverse attraverso molteplici linguaggi, dall’arte alla scienza, dalla danza al cinema, fino all’architettura.
Il festival è stato progettato da una rete di partner, come l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Roma, la Lega del Filo d’oro, la Compagnia Virgilio Sieni, il Gruppo Inclusione per la Didattica e Divulgazione dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), il Museo Tattile Statale Omero di Ancona.

Il programma delle mostre

Il programma del Festival si compone di una serie di eventi dedicati ai temi della conoscenza artistica, dell’accessibilità e della tattilità.
Tra queste la mostra Toccare la bellezza. Maria Montessori Bruno Munari guidati da un gruppo di persone non vedenti;
La scienza di Roma. Passato, presente e futuro di una città;
Immaginare con le mani, incontro laboratorio a cura dell’architetto e museologo Fabio Fornasari;
La bellezza tattile del corpo laboratorio sul corpo per bambini e bambine dai 6 ai 12 anni;
Presentazione del libro Danza cieca con Virgilio Sieni;

Sono previste anche proiezioni in sala cinema, lezioni di danza e laboratori con architetti e illustratrici per immaginare lo spazio con le mani e molto altro.
Per maggiori dettagli sugli eventi previsti si può vedere su PUNTI DI VISTA FESTIVAL | Palazzo delle Esposizioni

Le modalità per l’ingresso

Le attività del Festival sono gratuite e incluse nel biglietto di ingresso alle mostre.
L’ingresso è gratuito per la mostra Toccare la bellezza. Maria Montessori Bruno Munari.
Il biglietto di ingresso è ridotto a 8,00 € per le mostre Tre stazioni per arte e scienza (con prevendita 2,00 € se acquistato online).
La prenotazione è obbligatoria e disponibile cliccando sul singolo evento.
L’accesso sarà consentito esclusivamente con certificazione verde COVID-19 ottenuta da completamento del ciclo vaccinale o da guarigione (Green Pass rafforzato).