Il nostro aiuto per l’Ucraina

Solidarietà Ucraina

La Cooperativa sociale aCapo ha deciso di impegnarsi a favore delle popolazioni colpite dalla guerra in Ucraina.
Per questo è stata organizzata una raccolta di coperte, vestiti, generi alimentari e sanitari in collaborazione con il Forum Terzo Settore Lazio e l’Associazione Salvabebè – Salvamamme.

La raccolta e l’invio

la cooperativa si è fatta carico di coordinare e immagazzinare presso la propria sede di Pomezia il materiale donato dai propri lavoratori delle sedi nel lazio.
Da Pomezia e Roma le scatole sono state portate presso l’area della Croce Rossa, dove l’Associazione Salvabebè – Salvamamme ne ha predisposto la raccolta e l’invio in Ucraina. All’associazione è stato possibile consegnare un intero furgone di generi di supporto.
Martedì scorso poi un pullman è partito verso l’Ucraina, nella zona di Kiev, per portare tutti gli aiuti alla popolazione locale.

La sede di Crotone

L’interesse per l’iniziativa non si è limitato ai colleghi di romani. Lavoratori presenti in tutte le nostre sedi hanno segnalato e preso iniziative solidali. I lavoratori aCapo della sede di Crotone, in particolare, hanno aderito all’iniziativa predisponendo una raccolta per i generi richiesti in loco.
Tutti i beni sono stati consegnati alla locale Parrocchia Ortodossa e all’Associazione Dona un sorriso per la distribuzione degli aiuti. I lavoratori della sede hanno effettuato inoltre una donazione di € 250 a sostegno dell’iniziativa.

A tutti va il ringraziamento della Cooperativa che, di fronte all’inaccettabile sofferenza imposta al popolo ucraino, si riconosce come una comunità solidale vicina ai più fragili.

La raccolta prosegue in tutte le sedi interessate, per maggiori informazioni potete scrivere a comunicazione@acapo.it